Skip links

Acquerello e tecniche umide

Tra le tecniche pittoriche ad acquerello che apparvero nell’antico Egitto sotto il nome di tempera ci sono il guazzo, le dilavature e l’acquerello. Quest’ultimo utilizza un gesto particolare e un metodo artistico molto specifico.

La scelta della carta è essenziale perché determina come il colore si diffonderà, quanto velocemente sarà assorbito e la struttura finale dell’opera.